Comunicati stampa

Cresce la rete dei Pensplan Infopoint

Inaugurato il 131esimo sportello. Con l’apertura dell'Infopoint presso il Patronato EPASA-ITACO di Bolzano ora la previdenza complementare diventa più accessibile anche agli imprenditori artigiani e alle loro famiglie.

Nella foto da sinistra a destra: Siglinde Riegler, Direttrice del Patronato EPASA-ITACO, Laura Costa, Presidente Pensplan e Yvonne Gabbia, collaboratrice del Patronato

Sensibilizzare i lavoratori alla tematica della previdenza complementare attraverso l’informazione, ma soprattutto un servizio di consulenza personalizzata gratuita, questo è quello che EPASA-ITACO e Pensplan si prefiggono di realizzare grazie a una collaborazione comune che ha preso il via in questi giorni con l’inaugurazione del nuovo sportello Pensplan Infopoint di via Milano a Bolzano.

"Il nostro intento è quello di far comprendere ai nostri utenti l’importanza della previdenza complementare per costruire una maggiore sicurezza economica per il futuro" spiegano Siglinde Riegler del Patronato e Laura Costa, Presidente di Pensplan. "Grazie ai nuovi sportelli informativi verrà offerta agli assistiti dell’EPASA-ITACO la possibilità di confrontarsi con la tematica previdenziale e di trovare la giusta soluzione per garantirsi un’adeguata copertura previdenziale in base alla propria situazione personale e alle proprie esigenze".

I servizi di consulenza e assistenza in materia previdenziale

Una mezz'ora del proprio tempo per fare chiarezza sul proprio futuro. Chi effettua un check-up previdenziale presso un Pensplan Infopoint può avere un’analisi personalizzata e qualificata della propria situazione previdenziale obbligatoria e della possibile integrazione tramite una forma di previdenza complementare. La consulenza è neutrale, personale e gratuita.

Presso i Pensplan Infopoint possono essere richiesti gratuitamente inoltre i seguenti servizi:

  • assistenza alla presentazione delle richieste di interventi di sostegno regionale
  • assistenza alla compilazione, verifica e invio delle richieste di prestazione in rendita e in capitale
  • verifica della propria posizione di previdenza complementare e di ulteriori documenti pubblicati dal fondo pensione di appartenenza.

Inoltre vengono forniti anche servizi di verifica e variazione dei dati anagrafici degli aderenti presso i fondi pensione complementare.

Scarica il contratto (Cooperative sociali) in formato PDF (Acrobat)

Pensplan